La magia dell’essere chiamati per nome – #1

Indovinello da un milione di dollari. Sapete qual è la parola più importante, il cui suono è più dolce di tutti gli altri e che piace di più a qualunque persona al mondo?

È il proprio nome. Tutti noi siamo affezionatissimi al nostro nome. Tutti.

Non ne siete convinti? ecco due contro dimostrazioni:

  • Tutti noi siamo molto contenti quando siamo chiamati per nome. Non “Ciao, come stai?”, o nel mio caso: “Ciao don, come stai?”, ma: “Ciao Giovanni, come stai?”.
  • Quando qualcuno ci chiama con un nome sbagliato ci rimaniamo sempre un po’ male.

Altra dimostrazione psico-marketing-tecnologa: siete iscritti a qualche servizio online che ogni tanto vi manda qualche email pubblicitaria? Potete anche essere decine di migliaia di iscritti, ma notatelo: spesso le email iniziano in questo modo: “Ciao Giovanni, oggi ti voglio parlare di una cosa che cambierà la tua vita”. Voglio dire: se ne sono accorti proprio tutti, quanto sia bello ed importante sentirsi chiamati per nome!

Quando qualcuno comunica con noi pronunciando il nostro nome, la comunicazione diventa subito più calda, più confidenziale. È inutile: ad ognuno di noi fa un piacere da matti quando la gente ci chiama per nome!

Sì, perché il nome ha come un potere magico: distingue ogni persona da un’altra, la rende unica tra tutti gli altri.

Dall’autista, al magazziniere fino al più alto dirigente, nessuno è insensibile alla magia di sentire il proprio nome.

E allora, se ci vuole così poco per far contenti una persona, e per migliorare la comunicazione con lui, cosa aspettiamo a farlo con più frequenza?

Ma c’è di più: quando chiami una persona per nome, non fai soltanto un regalo a lei: chiamare per nome una persona cambia anche te! Ti cambia dal di dentro, perché inconsciamente ricorda anche a te che l’altra è una persona, non è una tra tanti, ma è una persona unica, speciale, irripetibile, da amare così come è.

Però… c’è un però: ok ricordarsi il nome di qualche persona, ok di qualche collega… ma posso ricordarmi il nome di tutti quelli che incontro e con i quali mi presento?

Ovviamente è impossibile, ci vuole tempo: chissà quante volte ti è successo di ascoltare il nome di una persona e poi di dimenticartelo subito.

Non è affatto facile ricordare i nomi di tutti, ma intanto è importante cambiare mentalità: essere consapevoli della bellezza di chiamare una persona per nome, per lei, e anche per noi, perché ogni persona per noi è un dono, e chiamarla per nome è già riconoscere questo dono e dare una dignità ed un’importanza particolare ad ogni persona che incontriamo.

Comunque non temere: cliccando qui imparerai una divertente tecnica che ti aiuterà a memorizzare e ricordare i nomi.


Vuoi rimanere in contatto e non perdere le novità?
Iscriviti: ogni lunedì riceverai un nuovo video per migliorare la tua comunicazione.